Resto al Sud

Crea la Tua impresa

Presenta una domanda Resto al Sud per accedere al 50% di fondo perduto e creare la tua nuova impresa.

Affidati al nostro team specializzato.

Resto al Sud

Per te fino a 200.000 euro (50% a fondo perduto) per creare una nuova impresa.

Resto al Sud è una misura gestita da Invitalia (www.invitalia.it)

  • – Devi avere meno di 56 anni
  • – Non devi essere stato titolare di impresa nella data del 21.06.2017
  • – Esclusa agricoltura.

Richiedi la nostra consulenza

Un servizio dedicato e specializzato a tua disposizione per presentare la tua pratica e prepararti al colloquio.


Scopri se hai le caratteristiche per presentare la domanda

Compila la nostra scheda di selezione senza impegno: scopriremo se hai le caratteristiche per presentare la domanda e ti metteremo in contatto con un nostro consulente


Resto al Sud Consulenza e Progettazione

Perché scegliere il nostro servizio?

ESPERIENZA

Siamo un servizio specializzato: fino ad ora decine di clienti hanno creato la propria impresa grazie alla nostra consulenza

RISULTATO

Quasi tutti i nostri progetti sono approvati al primo colloquio (94%); in caso di esito negativo, ripresentiamo gratuitamente la proposta, fino all’approvazione

CONVENIENZA

Offriamo il nostro servizio al prezzo più basso del mercato: puoi rateizzare il pagamento e salderai solo quando il progetto sarà approvato.

Resto al sud

CHI PUÒ PRESENTARE LA DOMANDA?

  • Devi avere meno di 56 anni
  • Il 21 Giugno 2017 NON dovevi essere stato titolare di impresa attiva (NON dovevi essere titolare di partita IVA o legale rappresentante di impresa attiva).
  • Inoltre in caso di approvazione:
  • – Se non sei già residente al Sud dovrai trasferirti.
  • – Se hai un contratto a tempo indeterminato dovrai dimetterti.
  • – Se devi presentare una domanda nel settore “attività libero professionali, scientifiche e tecniche” dovrai rispettare un ulteriore requisito soggettivo, ovvero non devi essere stato titolare di partita iva movimentata dello stesso settore negli ultimi 12 mesi.
  • N.B. dovrai possedere i requisiti fino alla completa restituzione del finanziamento.

Se non possiedo i requisiti?

  • Se non possiedi i requisiti puoi comunque presentare una proposta progettuale in società con altri soci con i requisiti. I soci senza requisiti possono essere al massimo un terzo dei soci, e non concorrono al finanziamento. (ad es. 3 soci, due con i requisiti, possono ottenere al massimo 100.000 euro). Inoltre il socio senza requisiti non può essere parente degli altri soci con i requisiti.

Resto al sud

COSA POSSO OTTENERE?

Ogni soggetto può richiedere una cifra massima pari a 50.000 euro; se presenti un progetto in forma individuale puoi chiedere un massimo di 60.000 euro.

E’ possibile presentare progetti in società, con una richiesta massima pari a 200.000 euro; i soci senza requisiti non concorrono al finanziamento.

(Es. 4 soci di cui 3 con requisiti, possono chiedere al massimo 150.000 euro; 5 soci, tutti con requisiti, possono chiedere al massimo 200.000 euro).

QUALE PERCENTUALE DI FONDO PERDUTO?

  • La cifra richiesta è finanziata al 100%, con un fondo perduto pari al 50% e un prestito a tasso zero pari al 50%. Il prestito prevede due anni di preammortamento: comincerai a restituire il finanziamento a partire dal terzo anno.
  • Ad esempio se presenti un progetto con due soci, per un importo pari a 100.000 euro, potrai ottenere 50.000 euro a fondo perduto e 50.000 euro in prestito a tasso zero.
  • Il finanziamento è inoltre garantito dallo stato fino all’80%: nel caso in cui non dovessi essere in grado di restituire il finanziamento, dovrai garantirne solo il 20%.
  • Se completi il programma di spesa e chiedi il saldo, puoi ottenere un fondo perduto aggiuntivo pari a 10.000 euro a socio o 15.000 in caso di ditta individuale.

Resto al sud

COSA POSSO FINANZIARE?

SPESA AMMESSE

  • – Ristrutturazione della sede operativa (massimo il 30% del programma)
  • – Arredamento, macchinari, impianti, attrezzature, software, tecnologie dell’informazione e della comunicazione
  • – Affitto, utenze, materie prime e semi lavorati (massimo 20% del programma)
  • – Rispettando le percentuali massime, puoi stabilire come dividere le spese nel programma; ad esempio in un progetto di 100.000 euro puoi richiedere al massimo 30.000 euro per le spese di ristrutturazione.

SPESE NON AMMESSE

Alcune spese necessarie non potranno essere pagate con il finanziamento ottenuto con Resto al Sud. Dovrai quindi possedere un capitale personale o generare ricavi per pagare queste spese non ammissibili:

  • – Iva sugli acquisti
  • – Consulenze: progettazione, consulenza fiscale, contabile, tecnica e del lavoro
  • – Costi di costituzione dell’impresa: notaio, consulente, spese camerali
  • – Pubblicità: inserzioni, campagna di marketing.

Resto al sud

CHE TIPO DI ATTIVITÀ POSSO CREARE?

Resto al Sud permette di creare molti tipi di attività.
Non è però possibile presentare una proposta nel campo dell’Agricoltura

ATTIVITÀ AMMESSE

  • – Ristorazione: bar, pizzerie, pub, ristoranti
  • – Ospitalità: B&B, affittacamere, case vacanza
  • – Estetica: parrucchieri, estetisti
  • – Artigianato
  • – trasformazione di prodotti agricoli
  • – Libera professione: avvocato, commercialista, architetto, designer
  • Commercio: negozi in generale, alimentari, pescherie, ecc.
  • – E tanto altro…

ATTIVITÀ NON AMMESSE

Alcune spese necessarie non potranno essere pagate con il finanziamento ottenuto con Resto al Sud. Dovrai quindi possedere un capitale personale o generare ricavi per pagare queste spese non ammissibili

  • – Agricoltura e allevamento

Resto al sud

COME FUNZIONA IL NOSTRO SERVIZIO?

Per scoprire di più su come funziona il nostro servizio e in cosa si articola leggete le poche righe qui sotto e vi farete un’idea chiara di cosa può offrivi Resto al Sud Consulenza e Progettazione.

È importante precisare che non è assolutamente necessario rivolgersi al nostro servizio dedicato per presentare una domanda, tuttavia può aumentare notevolmente le possibilità che la vostra proposta venga approvata.

Se volete rivolgervi al nostro servizio specializzato potete scegliere fra due opzioni:

– Servizio Standard

– Servizio Plus

QUANTO COSTA IL SERVIZIO?

Il nostro Servizio Standard costa 1.200 euro (IVA esclusa) pagabili in tre rate da 400 euro.

L’ultima rata è dovuta solo all’approvazione. In caso di esito negativo ripresentiamo la domanda fino all’approvazione, gratuitamente.

Il Servizio Plus costa 800 euro (IVA esclusa), pagabili in tre rate, ed è pensato per tutti coloro che sono già beneficiari del bando Resto al Sud.

Resto al sud consulenza e progettazione

Presenta la domanda

COMPILA IL FORM

Scopriamo se hai le caratteristiche per ottenere una probabile approvazione. Compila il nostro form senza impegno, per ricevere subito assistenza

PRESENTIAMO LA DOMANDA

Approfondiamo la tua idea imprenditoriale e costruiamo il tuo business. Presentiamo il tuo progetto con una consulenza a 360°.

PREPARAZIONE AL COLLOQUIO

Ti prepariamo al colloquio di approfondimento. In caso di sito negativo (6% dei casi) ripresentiamo la domanda gratuitamente, fino all’approvazione.

DECINE DI PROGETTI APPROVATI

Abbiamo aiutato più di 100 aspiranti imprenditori a creare la propria nuova attività. Abbiamo presentato progetti in tutti gli ambiti più comuni: ristorazione, artigianato, strutture ricettive, cura della persona, libera professione, …

I nostri clienti soddisfatti hanno ricevuto un servizio dedicato che comprende assistenza remota continua. Ogni progetto è ideato insieme all’imprenditore che indica le caratteristiche principali dell’idea imprenditoriale. Ogni progetto è unico e costruito su misura per il cliente.

This message is only visible to admins.

Problem displaying Facebook posts.
Click to show error

Error: Server configuration issue

i numeri DI RESTO AL SUD

1.250

MILIONI DI EURO STANZIATI

5.682

PROGETTI APPROVATI

94%

I NOSTRI PROGETTI APPROVATI AL PRIMO COLLOQUIO

SCARICA LA NOSTRA SCHEDA INFORMATIVA